• Andrea Marinelli

"Taiga" la nuovissima Clematide

Buongiorno e buon Sabato 30 maggio:


Arriva dal giappone, questa straordinaria nuova cultivar di Clematide ed è sicuramente una delle più impressionanti che abbiamo mai visto. Petali viola, delicatamente inclinati con sfumature bianco creano un contrasto spettacolare: La Taiga, questo è il suo nome, è una vera esibizionista, produce innumerevoli fiori per tutta lestate su un bellissimo e ricco fogliame verde. La sua compattezza la rende ideale per coprire pareti e recinzioni, può crescere in un contenitore da sistemare nel nostro portico. Nonostante il suo aspetto opulento, questa squisita clematide è completamente rustica, poco impegnativa e facile da potare: basta semplicemente tagliare gli steli appena sopra il livello del suolo ogni anno.




11 visualizzazioni

Segui GiardinoWebBlog sui social

  • Instagram
  • Youtube