• Andrea Marinelli

Olii essenziali per la nostra casa

Mandarino, lavanda, arancia dolce, eucalipto, pino silvestre, menta piperita, camomilla ... Ogni olio essenziale ha proprietà in grado di agire direttamente ed efficacemente sul nostro corpo e sulla nostra mente. Alcuni oli essenziali sono noti per favorire il sonno. Altri sono più corroboranti ed energici. È essenziale conoscere e rispettare le precauzioni per l'uso di oli essenziali per sfruttare appieno le loro virtù. Quindi, per aiutarti a scegliere, ecco alcuni oli essenziali da me provati.


Diffusi nel soggiorno, alcuni oli essenziali possono agire sulla tua energia. Conosciuto e riconosciuto per le sue proprietà energizzanti, l'olio essenziale di menta piperita è raccomandato per i suoi effetti altamente rinfrescanti. Ti consiglio di versare alcune gocce di olio essenziale di menta piperita e una piccola quantità di acqua nel diffusore. Per dare una sensazione avvolgente di calore e benessere, consiglio di mescolare l'olio essenziale di cannella con alcune gocce di olio di arancia dolce. Un tonico per il cervello, fisico e mente, è l'olio essenziale di limone ideale per darti una sensazione di dinamismo e per ricaricare la tua energia. Dopo una giornata frenetica, l'olio essenziale di lavanda ti aiuterà a rilassarti e ad eliminare tutte le tensioni.

Mentre quello alla camomilla romana è particolarmente efficace in caso di stress, ansia, irrequietezza o insonnia. L'olio essenziale di verbena è molto apprezzato per i suoi effetti calmanti. È indicato in caso di insonnia, ipereccitabilità, nervosismo e depressione temporanea. Ripeto sono oli che vanno inseriti, in poche gocce nel nostro abituale diffusore.


Segui GiardinoWebBlog sui social

  • Instagram
  • Youtube