• Andrea Marinelli

Oggi vi parlo della "Lavanda"

Se abbiamo dimenticato di spuntare a Lavanda l'anno scorso, facciamolo adesso, tagliando tutti gli steli con le spighe vecchie. Accorciamo anche la vecchia vegetazione di qualche centimetro, ma senza eccedere troppo: il vecchio della lavanda ben diffcilmente rigetta con il passare del tempo il

cespuglio tende a spogliarsi alla base e vi assicuro che non'è bello. Se manteniamo la lavanda potata entro una sagoma prestabilita, fiorisce meno, ma la siepe è di crescita rapida, acquista foglie di un bel color argento ed emanerà un profumo inebriante. Se desideriamo possiamo conferire al cespuglio una sagoma arrotondata. Quindi non mi rimane che augurarvi buon lavoro e si va tutti in GIARDINO.


34 visualizzazioni

Segui GiardinoWebBlog sui social

  • Instagram
  • Youtube