• Andrea Marinelli

Muscari e bulbi; ora è il momento

Buongiorno, si proprio così è il loro momento quello di mettere a dimora i bulbi primaverili.

Se metti una manciata di cipolle di croco, bucaneve o giacinti oggi stesso, puoi seguire da vicino il corso della loro crescita. I Giacinti ma anche i muscari, offrono oltre alla bellezza della fioritura, un'attrazione a molti insetti che in primavera si nutrono del loro polline. È molto facile piantarli in un vaso o in una cassetta da lasciare indisturbati in giardino fino a primavera, unica cosa da fare controllare il terreno che rimanga sempre umido. Puoi anche piantare altri bulbi sempre in vaso, come la scilla blu (Scilla), i crochi, piccoli tulipani, iris nani o narcisi della cultivar 'Tête-à-Tête'.


Ora piantiamo insieme le piccole cipolline di muscari



Cosa ci occorre:


- 1 cassettina di legno (o un vaso di terracotta resistente al gelo) con fori per un buon drenaggio

- ciottoli o argilla espansa

- terriccio

- 1 manciata di cipolle di Muscari o altre piante a fioritura primaverile


Forza iniziamo:


Copri il fondo della cassetta con uno strato di ciottoli o argilla espansa, riempi di terreno sciolto fino a quando la cassetta è piena per metà. Metti ora le cipolle nel letto preparato ad una distanza di 2-3 cm. Le punte delle cipolle dovrebbero guardare verso l'alto, importante non lo dimenticare, pertanto, osserva attentamente ogni cipolla prima di posizionarla. Una volta che hai posato tutti bulbi, li copri di terra, circa il doppio rispetto alla dimensione delle cipolle.Colloca ora la cassetta in un luogo riparato sul terrazzo o in giardino. Controlla accuratamente il terreno che rimanga sempre leggermente umido in modo che si formino delle radici forti. Devi sapere che questi bulbi sopravvivono senza problemi al freddo dell'inverno aspettando che arrivi il tepore primaverile per esplodere in una magnifica fioritura. Ora hai solo bisogno di un po 'di pazienza .

29 visualizzazioni

Segui GiardinoWebBlog sui social

  • Instagram
  • Youtube