• Andrea Marinelli

Magnolia Susan


La magnolia Suzan, ha la particolarità di avere un comportamento eretto, diritto, mentre la maggior parte delle altre magnolie hanno una posizione molto variata. Albero abbastanza piccolo, non supererà i 3-4 metri di altezza. Da Marzo ad Aprile, quando l'albero è ancora spoglio, boccioli di fiori viola scuro, leggermente profumati, riempiranno completamente la sua chioma. Sono davvero poche la sue esigenze per crescere sano e bello, solo di annaffiare nel momento in cui viene messo a dimora per fa si che le sue radici crescano sane e forti. E molto utile rimuovere il legno morto o malato e i rami che si intersecano, prima che la vegetazione riprenda, tra febbraio e aprile. E' comunque buono seguire la sua crescita con leggeri tagli per dargli una bella forma. Ti consiglio di dargli un posto al sole o in ombra parziale. Apprezzerà i luoghi riparati dai venti freddi di tramontana. Per quanto riguarda il terreno, è importante che sia fresco, ricco, profondo, drenato e piuttosto acido. La Magnolia Suzan è un alberello rustico, e starà molto bene in una posizione isolata. Ma si può accostare ad altri arbusti sempreverdi come i rododendri. Con le sue dimensioni ridotte e la crescita lenta, è un arbusto eccellente per piccoli giardini, e perché no da provare anche in vaso.

25 visualizzazioni

Segui GiardinoWebBlog sui social

  • Instagram
  • Youtube