• Andrea Marinelli

Il profumo dei tropici; La cannella

La cannella è una Spezia utilizzata da millenni sia a scopo terapeutico che in cucina; il principio attivo, profumatissimo, è contenuto nella corteccia di un piccolo albero orientale, il Cinnamomum zeylanicum e Cinnamomum aromaticum, botanica mente parente del Lauro. La prima specie è nativa dell'isola di Ceylon ed è la più pregiata; l'altra detta anche Cassia, viene prodotta nel Vietnam, Sumatra e Indonesia ed è di minore qualità. Furono i navigatori olandesi a diffondere la Spezia in occidente, dove oggi è molto usata. L'albero ha bisogno di vivere in ambiente caldo e umido; è sempre verde. Nei paesi di origine vengono tagliati gli esemplari che hanno due anni, decorticati ed essiccati, introducendo poi i pezzi più piccoli nei più grandi fino ad ottenere le formazioni tubolari, i tipici bastoncini di Cannella. Questa Spezia viene commercializzata anche in polvere, previo trituramento con attrezzature industriali. Esiste anche un olio essenziale di Cannella, per impieghi in medicina naturale.




Foto di OpenClipart-Vectors da Pixabay




La Cannella si conserva in vasetti di vetro ben chiusi, al riparo dall'umidità e dalla luce. Ampiamente utilizzata come insaporitore in cucina, la cannella trova applicazione nella medicina naturale e nella decorazione. L'olio essenziale, diffuso come profumatore ambientale, ha un effetto calmante e rilassante. La fragranza della Cannella è un perfetto accompagnamento per i momenti di festa. Utilizzate i bastoncini, legati con un nastrino, come fermapacchi e come segnaposto, da soli o insieme ad altri materiali naturali come pigne, fette d'arancia essiccata, frutta secca, rami di pino e di Agrifoglio. Preparate una bella ghirlanda augurale utilizzando una base di rami di abete freschi o artificiali e fissate sulla ghirlanda, con il fil di ferro sottile o con la colla a caldo, delle mele (vere o anche artificiali, se volete una lunga durata della composizione), dei bastoncini di cannella e altri materiali come arachidi, castagne, decorazioni natalizie e fiocchi colorati.




Segui GiardinoWebBlog sui social

  • Instagram
  • Youtube