• Andrea Marinelli

Clematidi

Con le loro bellissime fioriture in una miriade di colori sbalorditivi, la clematide è merita il posto d'onore in giardino. Con oltre 300 tipi diversi tra cui scegliere, è difficile sapere quale acquistare. Molti di noi tendono ad afferrare la prima clematide che ci capita tra le mani al Garden Center, lasciarla poi arrampicarsi su una recinzione e sperare che dia buoni risultati. Tuttavia, c'è un modo migliore! ti consiglio di prestare più attenzione per coltivare una clematide, è vero che la Clematide, è una varietà facile da coltivare e abbastanza adattabile a varie situazioni, ma è sempre tener presente alcune sue esigenze. Bello sarebbe farla arrampicare ad una pergola o fare in modo che incornici una statua o una fontana con viticci contorti dalla bellezza verdeggiante. Tutte le clematidi sono vendute in vaso, il che significa che puoi piantarle nel tuo giardino in qualsiasi momento dell'anno, ma marzo è uno dei mesi migliori in quanto cresceranno più rapidamente e saranno pronti a fiorire prima. Allora, cosa stai aspettando? Controlla sempre l'etichetta per vedere a quale gruppi appartiene la tua clematide. Questo ti dirà quando fiorirà e quando dovrai potarla. A Fioritura precoce: Questo tipo di fiori va dalla fine dell'inverno all'inizio della primavera e potrebbe essere necessario solo un rapido riordino per tenerlo dove vuoi, ma può anche essere tagliato anche drasticamente da fare sempre dopo la fioritura. Fioritura da maggio a giugno, queste varietà hanno bisogno di una leggera potatura che ti consiglio di fare alla fine dell'inverno o a marzo, per aiutarle a mantenersi in forma. Tieni presente che devi reciderla appena sopra una coppia di gemme fogliari Fioritura tardiva o fioritura dalla fine dell'estate all'autunno, queste Climatidi avranno bisogno di un buon taglio alla fine dell'inverno o a marzo appena sopra una coppia di gemme fogliari, acirca 30-45 cm sopra il livello del suolo. Fammi sapere sempre la tua esperienza e scrivimi a giardinowebblog@gmail.com


Andrea

9 visualizzazioni

Segui GiardinoWebBlog sui social

  • Instagram
  • Youtube