• Antonietta

Biscotti di pan di zenzero

Sono i tipici biscotti natalizi, diffusi in molte zone alpine e del Nord Europa. Le varianti sono infinite a seconda delle spezie che si vogliono usare. Un dolce da preparare anche con l'aiuto dei più piccoli con forme da loro amate come pupazzi, alberi e casette. Così belli che molti li appendono anche all'albero di Natale per poi mangiarli il 25 dicembre. Ma anche buoni, tanto che mentre cucinano emanano un profumo che farà tornare bambini anche voi: il classico profumo del Natale sulla neve…ve lo ricordate?!





Iniziamo con gli ingredienti

Per l’impasto 500 gr di farina 250 gr di farina segale 300 gr di miele 200 gr di zucchero 1 uovo 2 tuorli 200 gr burro 1 bustina di lievito Spezie quanto basta (cannella, limone, pepe nero, zenzero, chiodi di garofano, noce moscata, vaniglia)

Per decorazione e glassa Gelatina in fogli 1 albume 200 gr di zucchero a velo ½ cucchiaio di succo di limone Colorante naturale per dolci

Procedimento

Mixare le farine, lo zucchero, le spezie e il lievito, quindi aggiungere miele, uova e burro ed impastare il tutto. Coprire e mettere a riposare l'impasto per 24 ore in frigo.

Trascorso questo tempo, lavorare nuovamente l’impasto per ridargli elasticità e quindi stenderlo dello spessore di 4/5 mm. Formare i biscotti con l’ausilio degli stampini desiderati e infornare 170° (forno statico) per 15 min o fino raggiungere una bella doratura.

Far raffreddare, quindi spennellare con della gelatina per lucidarli e poi decorare a piacere con il sac a poche con la glassa.


Ricetta ideata e realizzata da

Simone Baldassarra - Cose Buone da Paolo (Cavalese)

Segui GiardinoWebBlog sui social

  • Instagram
  • Youtube